Ritratto di Camillo Hajech

Bosone Majocchi Eugenia

Ritratto di Camillo Hajech

Descrizione

Autore: Bosone Majocchi Eugenia (1890/ 1971)

Cronologia: post 1935

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 120 cm x 200 cm

Notizie storico-critiche: Il dottor Camillo Hajech, primario di Pediatria presso l'Ospedale Maggiore, fu tenace propugnatore dell'istituzione degli ospizi marini per la cura della tubercolosi. Morì a 81 anni il 21 ottobre 1934. La vedova, Rachelina Biffi, il 16 novembre successivo dispose una donazione in favore della Ca' Granda anche in memoria del defunto marito, di cui volle donare il ritratto, fatto eseguire a sue spese appositamente per la Quadreria ospedaliera, da un'artista di sua scelta. Il 9 marzo la Commissione Artistica diede parere favorevole all'accettazione del ritratto ultimato.
Il dipinto, eseguito sulla scorta di una piccola fotografia, appartiene all'attività matura della pittrice, che si mantiene fedele ad un linguaggio legato all'impressionismo lombardo di cui sviluppa in particolare l'interesse per i valori della luminosità, Il fulcro della composizione si concentra nella resa dello sguardo penetrante e carico d'umanità del benefattore.

Collocazione

Milano (MI), Raccolte d'Arte dell'Ospedale Maggiore

Credits

Compilatore: Pola, Francesca (2005)

Funzionario responsabile: Galimberti, Paolo M.

Ultima modifica scheda: 14/08/2013