Calco del portale del Duomo di Chiari di Gasparo da Coirano

Faitini Pietro

Calco del portale del Duomo di Chiari di Gasparo da Coirano

Descrizione

Autore: Faitini Pietro (notizie sec. XIX)

Cronologia: ca. 1882

Tipologia: scultura

Materia e tecnica: gesso patinato

Misure: 45 cm x 15 cm x 108 cm

Descrizione: BAse di semicolonna decorata a fasce con motivi diversi.

Notizie storico-critiche: Ritenuto erroneamente, nella schedatura interna della Pinacoteca Repossi, calco di una candelabra della chiesa bresciana di Santa Maria dei Miracoli, il gesso č, al contrario, calco di una delle due colonne che reggono l'architrave del portale scolpito da Gasparo da Coirano nel 1513 per il Duomo di Chiari e venduto nel 1882 alla cittā di Brescia per entrare nelle collezioni cittadine d'arte cristiana. In quell'occasione fu possibile trarre alcuni calchi delle parti ornamentali (alcuni sono oggi conservati nei locali dell'Archivio di Stato di Brescia) cinque dei quali consegnati alla locale Fabbriceria Parrocchiale che li depositava in Pinacoteca prima del 1891, anno nel quale figurano per la prima volta negli inventari.

Collezione: Raccolte d'arte della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi

Collocazione

Chiari (BS), Pinacoteca Repossi

Credits

Compilatore: Fusari, Giuseppe (2006); Scorsetti, Monica (2006)

Funzionario responsabile: Bianchi, Eugenia

Ultima modifica scheda: 23/01/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)