Cassettone

manifattura lombardo-veneta

Cassettone

Descrizione

Ambito culturale: manifattura lombardo-veneta

Cronologia: post 1600 - ante 1610

Tipologia: arredi e suppellettili

Materia e tecnica: legno di noce intagliato

Misure: 65 x 137 x 107

Descrizione: Cassettone di massello naturale, ad andamento rettilineo, presenta facciata suddivisa in quattro lunghi cassetti, ciascuno decorato con tre semplici specchiature rettangolari di radica rilevate e poste entro unica cornicetta modanata, due pomoli d'ottone sbalzato ornano le specchiature laterali, le incorniciature dei cassetti presentano motivo decorativo "a guillochè", il primo cassetto con fronte ribaltabile è suddiviso in sei scomparti, piano d'appoggio liscio (con grande lacuna) e leggermente aggettante, soprastante una fascia decorata da centinatura formata da piccole volute, fiancheggiato da lesene sottili, ornate con figura femminile tipo cariatide, mensola, pendoni di frutti, motivo a squama, basamento con pesante baccellatura, poggiante su piedi ferini e foglie intagliate, fianchi diritti e lisci.

Notizie storico-critiche: Esemplare che mantiene una raffinata compostezza e una sobria decorazione pur nell'esecuzione di ambito provinciale. Per la datazione si vedano il motivo del primo cassetto con fronte ribaltabile che appare per la prima volta agli inizi del seicento, la struttura massiccia severa, il motivo di baccellature ancora di gusto cinquecentesco. Realizzato probabilmente in area bergamasca come testimoniano le cariatidi laterali e il motivo "a grillochè" dei cassetti, i piedi pesantemente intagliati, probabilmente realizzati da bottega locale influenzata dal gusto dei Fantoni di Rovetta ( cfr. la sacrestia nuova della Basilica di Alzano Lombardo ) in particolare i credenzini opera di Andrea e gli arredi lignei coevi di numerosissime chiese bergamasche ( Clusone, Membro, Romano Lombardo )

Collocazione

Sant'Angelo Lodigiano (LO), Museo Morando Bolognini

Credits

Compilatore: Zilocchi M. A. (1983)

Ultima modifica scheda: 04/12/2014

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)