Zuppiera

SocietÓ Ceramica Italiana Laveno

Zuppiera

Descrizione

Autore: SocietÓ Ceramica Italiana Laveno (1856/ 1965)

Cronologia: post 1890 - ante 1899

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: terraglia forte smaltata

Misure: 33 x 26 x 33,5

Descrizione: Zuppiera di forma circolare con manici a ricciolo; fondo bianco; piede circolare estroflesso; coperchio rotondo con pomolo schiacciato.

Notizie storico-critiche: Un design ancora classico ma sobrio ed elegante unito a dei manici a ricciolo poco sporgenti e difficilmente afferrabili indicano una datazione alla fine dell'Ottocento. La foggia in esame, tradizionalmente impiegata per questo tipo di vasellame, Ŕ stata ripresa e reinterpretata in chiave funzionale all'inizio del Novecento. E' possibile che l'ultimo numero presente nel punzone indichi l'anno di produzione (1895): in mancanza di dati certi si preferisce mantenere una data generica.

Collocazione

Laveno-Mombello (VA), MIDeC - Museo Internazionale del Design Ceramico

Credits

Compilatore: Peregalli, Giancarlo (1999)

Funzionario responsabile: Lenardon, Marisa

Ultima modifica scheda: 17/09/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)