Compianto sul Cristo morto

Jackson John Baptist; Rembrandt Harmenszzoon van Rijn

Compianto sul Cristo morto

Descrizione

Autore: Jackson John Baptist (1701/ 1780), incisore; Rembrandt Harmenszzoon van Rijn (1606/ 1669), inventore

Cronologia: 1738

Oggetto: stampa

Soggetto: sacro

Materia e tecnica: chiaroscuro

Misure: 274 mm x 350 mm (matrice)

Misure: 274 mm x 350 mm (Parte figurata)

Notizie storico-critiche: Questo chiaroscuro riproduce nello stesso verso e con fedeltą un'opera di Rembrandt realizzata a grisaille su carta e tela applicate su tavola, conservata alla National Gallery di Londra. La riproduzione a chiaroscuro venne realizzata a Venezia nel 1738 da John Baptist Jackson, su commissione del nobile inglese residente a Venezia Joseph Smith, all'epoca proprietario del dipinto di Rembrandt e protettore di Jackson nella cittą lagunare. Negli esemplari completi, sotto la parte figurata, si leggono le indicazioni di responsabilitą, la data e la dedica a Smith. Jackson fu attivo a Venezia dal 1734, impegnato nel tentativo di far rivivere la tecnica del chiaroscuro. La stampa qui catalogata costituisce uno dei massimi risultati raggiunti da Jackson.

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara. Gabinetto Disegni e Stampe

Credits

Compilatore: Scorsetti, Monica (2005)

Funzionario responsabile: Valagussa, Giovanni

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)