Ampélographie

ambito francese XX secolo

Ampélographie

Descrizione

Titolo proprio: Tannat

Identificazione: Specie arboree

Ambito culturale: ambito francese XX secolo

Cronologia: post 1901 - ante 1910

Oggetto: stampa colorata

Soggetto: vegetali

Materia e tecnica: cromolitografia

Misure: 200 mm. x 225 mm. (parte figurata)

Notizie storico-critiche: La pagina proviene dall'"Ampélographie. Traité general de viticulture" pubblicato a Parigi da Masson tra il 1901 ed il 1910.
La colossale opera in 7 volumi, con più di 3100 pp. e oltre 1300 illustrazioni di vario tipo, venne pubblicata con la partecipazione di numerosi enologi, sotto la direzione degli eminenti ampelografi Viala e Vermorel. Vi sono studiate uve di tutto il mondo, con la descrizione dettagliata dei luoghi di provenienza dei vitigni e loro caratteristiche; per fare questo furono appellati specialisti di tutto il mondo, proprietari viticoltori, professori d'agricoltura, agronomi, enologi di Italia, Portogallo, Germania, Ungheria, Spagna, Cile, Algeria, Stati Uniti, Romania, Tunisia, Serbia, Russia, Grecia, ecc., ed ovviamente un gran numero di specialisti francesi. Il tomo I tratta gli aspetti di ampelografia generali, il genere delle viti e loro specie, le viti americane, la biologia della vigna. I tomi II-VI sono dedicati ai più celebri vitigni di Francia e del mondo. Il tomo VII elenca i vitigni minori o di interesse puramente botanico. Questa magnifica pubblicazione è accresciuta nel suo valore da 570 grandi tavole, di cui 500 in cromolitografia (colorate) e 70 in litografia b.n., e da 820 silografie in nero nel testo. Bibl. Crahan, 110; Nissen, 2059; Oberlè, 276; Simon, 60.

Collocazione

Mazzano (BS), Fondazione Giacomini Meo Fiorot - Musei Mazzucchelli. Musei Mazzucchelli

Credits

Compilatore: Zambonin, Elisa (2007)

Funzionario responsabile: Zambonin, Elisa

Ultima modifica scheda: 13/07/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)