Cattedrale di S. Maria (resti)

Lodi Vecchio (LO)

Indirizzo: Piazza S. Maria - Santa Maria di Lodivecchio, Lodi Vecchio (LO)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: chiesa

Configurazione strutturale: Essa sorgeva in corrispondenza della cascina Corte Bassa, affacciata su piazza S. Maria e via S. Lorenzo, forse rispettivamente foro e cardo maximus del municipium romano. Scavi del 1955 e del 2004 hanno rivelato alcune parti della chiesa: le tre absidi e dei plinti di pilastri. Parti della facciata sussistono all'interno del cosiddetto "conventino di S. Maria": alla muratura in laterizio della facciata si legano dei salienti in pietra (angolo sud-est), e dei semi-pilastri alla partenza delle due file dei sostegni. In un grande spazio aperto esterno, verso est, emergono le fondazione di alcuni pilastri, mentre nella zona sud-est dell'edificio, ed emergenti dalla cascina, si vedono in alzato attacchi di archi perimetrali e di volta, e parte di un pilastro d'angolo. La chiesa, di cui manca ancora la restituzione delle fasi medievali, non fu abbandonata dopo la distruzione di Lodivecchio (1158), ma sopravvisse fino in etÓ moderna, pur con molte trasformazioni.

Epoca di costruzione: sec. X - ante 1158

Uso attuale: corpo principale: monumento

Uso storico: intero bene: chiesa

Condizione giuridica: proprietÓ Ente pubblico territoriale

Credits

Compilazione: Ribaudo, Robert (2013)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).