Artsana spa (1946 - 2006)

fondo | livello: 1

Conservatore: Artsana spa [numero REA: 120591 Co] (Grandate, CO)

Produttore fondoGrandate, Artsana spa [numero REA: 120591 Co] (1966 -)

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia (1998 - 2011)

Consistenza: 6563 ml e quantità n.i. di documentazione cartacea, fotografica, videografica, oggetti, microfilm e supporti informatici e meccanografici

Contenuto: Ente titolare: Artsana spa - 120591 Co. Archivio conservato da Artsana spa a titolo di proprietà. L'archivio si presenta in buone condizioni di conservazione e ordinamento. Pur non esistendo elenchi della documentazione conservata e non essendo attivato un vero e proprio servizio archivio a livello centralizzato, esiste un coordinamento da parte del personale dell'Ufficio amministrazione che assegna gli spazi che poi i diversi uffici gestiscono in autonomia. L'allestimento dei depositi, frutto di un notevole investimento in occasione della realizzazione della sede attuale, comprende, negli ampi locali al piano interrato, armadi compatti meccanizzati di grandi dimensioni; nel deposito riservato all'archivio del personale un armadio compatto a movimento manuale, mentre nei rimanenti punti di conservazione sono allestite scaffalature aperte o armadi metallici. Le quantità di documentazione indicate nelle singole partizioni sono frutto di una stima, condotta insieme al responsabile dell'archivio, sul rapporto tra gli spazi di scaffalatura disponibili e quelli effettivamente utilizzati. Gli estremi cronologici.I criteri di conservazione si differenziano a seconda delle tipologie documentarie. Per quelle principali si può osservare come:- per la documentazione societaria, per quella di progettazione del prodotto (compresi esemplari del prodotto stesso) e per quella relativa all'attività promozionale (compresi i fac-simili delle confezioni), la conservazione è tendenzialmente permanente;- la documentazione relativa alla gestione del personale (ad eccezione di quella eliminabile dopo un anno da quello di competenza) e del sistema qualità, viene conservata al momento integralmente, non essendosi creati problemi di saturazione degli spazi ad essa dedicati;- la documentazione cartacea amministrativo-contabile invece tende ad essere eliminata dopo i dieci anni previsti dalla normativa (ad eccezione dei Libri contabili e dei Registri Iva, conservati rispettivamente dalla trasformazione in Spa del 1972 e dal 1973).

Criteri di ordinamento: ordinato

espandi | riduci