Pianoforte

Broadwood J. & Son

Pianoforte

Descrizione

Autore: Broadwood J. & Son (1732-1812), esecutore

Cronologia: ca. 1805

Tipologia: strumenti musicali

Materia e tecnica: legno di mogano; legno di palissandro; legno di abete; legno di faggio; legno di tiglio; avorio; ebano

Misure: 1650 mm x 602 mm x 825 mm x 235 mm

Descrizione: Cassa e sostegno
Lo strumento ha sagoma rettangolare con tastiera integrata.
I fianchi sono lastronati in mogano con filetto di palissandro.
Sopra la tastiera vi una tavola frontale asportabile, lastronata in acero e listata di mogano. In essa, ai lati dell'iscrizione, sono praticate due aperture a traforo, dal disegno complesso.
Il fondo in legno di conifera (abete ?).
Lo strumento fornito di coperchio, due ribaltine affiancate e un portello per la tastiera incernierati insieme, tutti di mogano; il coperchio, a sua volta fissato alla cassa.
Il sostegno lastronato in mogano ha un ripiano inferiore. Le quattro gambe sono rastremate a sezione quadrata, con rotella d'ottone al piede.

Tavola armonica e somiere
La tavola armonica, d'abete, posta in posizione laterale destra e il somiere si trova contro il fianco sinistro e lungo quello posteriore. Il ponticello di faggio, in un unico pezzo, diviso in due settori fra le note re5 e mib5.

Collezione: Collezione del Museo degli Strumenti Musicali

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Museo degli Strumenti Musicali

Credits

Compilatore: Gatti, Andrea (2003)

Funzionario responsabile: Salsi, Claudio

Ultima modifica scheda: 23/02/2021

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)