Palazzo Vescovile - complesso

Lodi (LO)

Indirizzo: Via Camillo Benso di Cavour, 23,39,31(P) - Lodi (LO)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: palazzo vescovile

Epoca di costruzione: post 1738 - ante 1759

Autori: Veneroni Giovanni Antonio, progetto; Sartorio Domenico, costruzione; Sartori Michele, costruzione cortile porticato; Carloni Carlo, decorazione volta Sala Gialla; Sartori Pier Giacomo, costruzione cortile porticato; Bassi Martino, ampliamento; Minestra Cesare, restauro dipinti

Comprende

Uso attuale: lato est: uffici; lato nord: uffici; lato ovest: archivio/ museo/ uffici

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietą Ente religioso cattolico

Riferimenti bibliografici

Guida cittą, Guida della cittą di Lodi, Lodi 1857, pp. 16-17

Agnelli G., Lodi ed il suo territorio nella storia, nella geografia e nell'arte, Lodi 1917

Perogalli C./ Bascapč G. C., Palazzi privati di Lombardia, Milano 1964, pp. 245-246

Novasconi A., Il barocco nel lodigiano, Lodi 1968, pp. 186-193

Lodi storia, Lodi. La storia, Lodi 1989

Credits

Compilatore: D'Alessio, L. (2000)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)