Miscellanea mappe e disegni - MMD (sec. XV - sec. XIX)

fondo | livello: 1

Conservatore: Archivio di Stato di Milano (Milano, MI)

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line) (1998 - 2007)

Codice: ASMI4950

Consistenza: mappe 361

Metri lineari: 144

Contenuto: La raccolta comprende materiale iconografico realizzato per specifiche occasioni e associato in genere ad altri documenti, come ad esempio un disegno realizzato per una causa relativa alla definizione di un confine; il progetto di un canale; la mappa dei possedimenti di un ente in una certa area ecc.
I disegni e le mappe sono contraddistinti dall'indicazione della segnatura originaria.
Si dà di seguito l'elenco (aggiornato al gennaio 2005) dei fondi da cui sono stati estratti:
I) ATTI DI GOVERNO
- 1) Acque P.A. (83 pezzi relativi al corso di fiumi, torrenti, canali, rogge e territorio da essi attraversato, laghi, paludi, livellazioni, inalveazioni, rettifiche, alluvioni, progetti di ponti e canali, progetti di bonifica, edifici su corsi d'acqua, navigli e loro corso);
- 2) Acque P.M. (25 pezzi relativi al corso di fiumi e territorio da essi attraversato, laghi, tracciati di confini segnati da corsi d'acqua, progetti per la regolazione delle acque e per la costruzione di ponti);
- 3) Acque e Strade (7 pezzi relativi al corso dei fiumi Po, Oglio e Secchia e sviluppo dei loro argini);
- 4) Agricoltura P.A. (2 pezzi rappresentanti i dintorni della città di Milano);
- 5) Censo P.A. (22 pezzi quasi tutti mappe ridotte del catasto teresiano);
- 6) Censo P.M. (4 pezzi di cui tre relativi al territorio e confini del Bresciano e uno ai fiumi lombardi);
- 7) Confini P.A. (82 pezzi relativi a confini tra gli stati, corsi d'acqua e laghi che segnano confini, controversie confinarie tra stati, province e comuni, confini di feudi);
- 8) Confini P.M. (1 pezzo relativo a Motta Visconti);
- 9) Culto P.A. (1 pezzo relativo alla planimetria del collegio gesuitico di Brera);
- 10) Feudi Camerali P.A. (4 pezzi relativi al fiume Lambro nel territorio lodigiano, a territori del Lodigiano, al corso di rogge nel Cremasco);
- 11) Feudi Imperiali (6 pezzi di cui 4 relativi a feudi della Lunigiana e 2 al territorio di Cassine);
- 12) Finanze P.A. (3 pezzi di cui una pianta e prospetto della città di Como e 2 piante di edifici della città di Milano);
- 13) Fondi Camerali P.A. (19 pezzi relativi a possessioni della Camera imperiale in varie località, progetti per il pavimento, alcuni locali e decorazioni di Palazzo Te a Mantova, planimetrie di fortezze e conventi);
- 14) Luoghi Pii P.A. (4 pezzi relativi a conventi e luoghi pii di Pavia);
- 15) Militare P.A. (9 pezzi relativi a castelli, fortezze e fortificazioni);
- 16) Sanità P.A. (1 pezzo relativo alla mappa delle condotte mediche e degli ospedali dello Stato di Milano);
- 17) Strade P.A. (2 pezzi relativi a strade del Lodigiano);
- 18) Studi P.A. (5 pezzi relativi a progetti del Pollack per la sistemazione della nuova ala di Brera);
- 19) Studi P.M. (5 pezzi relativi a piante ed estratti di mappa del Locale di S. Marta);
- 20) Trattati (5 pezzi di cui 4 relativi ai confini tra lo Stato di Milano e altri stati e 1 relativo al corso del Po con strade e porti da Pavia a Voghera).
II) AMMINISTRAZIONE DEL FONDO DI RELIGIONE (3 pezzi relativi a territori, località ed edifici).
III) AUTOGRAFI (16 pezzi relativi a castelli, in particolare quello di Milano con la pianta della città e delle fortificazioni, fortezze, fortificazioni diverse e progetti relativi).
IV) CANCELLERIA DELLO STATO DI MILANO (1 pezzo relativo alle fortificazioni di Pavia).
V) ARCHIVIO CLERICI DI CAVENAGO (2 pezzi del Ramo marchionale antico relativi a beni della famiglia e ai corsi d'acqua, Ticino e Naviglio Grande, che li interessano; 3 pezzi del Ramo marchionale moderno di cui 2 relativi a piante della città di Milano e 1 al corso del Ticino presso Pavia).
VI) COMUNI (4 pezzi di cui 2 relativi alla Garfagnana).
VII) CRIVELLI GIULINI (1 pezzo relativo a Balossa Bigli, corso del Po a Sannazaro).
VIII) ARCHIVIO GENERALE DEL FONDO DI RELIGIONE (24 pezzi relativi a disegni, piante e planimetrie di chiese e conventi di Milano, corsi di fiumi e di canali interessanti beni di monasteri, piante di beni di monasteri).
IX) MINISTERO DELLA GUERRA (4 pezzi di cui 3 relativi a fortificazioni e 1 relativo a un modello di carta topografica militare del Regno d'Italia).
X) PADDR (3 pezzi di cui 1 relativo ai feudi del principe Trivulzio e 2 a fortificazioni di città).
XI) TRIVULZIO ARCHIVIO MILANESE (5 pezzi di cui 4 relativi a fiumi, rogge e navigli del Lodigiano e del Cremonese e 1 relativo al feudo di Bettola).
Esistono inoltre due pezzi, di provenienza non identificata, una mappa relativa all'andamento del fiume Muzza e un disegno per la facciata di una chiesa non identificata.

Storia archivistica: Questa raccolta miscellanea è stata creata nel 1984 estraendo mappe e disegni da diversi fondi conservati nell'Archivio di Stato di Milano, con l'intento di salvaguardare in modo più appropriato tali iconografie.
La maggior parte dei pezzi è stata estratta in occasione dell'allestimento della mostra, realizzata a Milano nel 1984, intitolata "L'immagine interessata. Territorio e cartografia in Lombardia tra '500 e '800".
Le mappe e i disegni sono stati puliti, restaurati se necessario e, dopo l'esposizione, sono stati collocati in rotoli o in cartelle di grande formato, più idonei alla conservazione di questa tipologia documentaria.
Nel corso degli anni successivi alla mostra, sono stati aggiunti altri pezzi a questa raccolta che ammonta attualmente (anno 2005) a 361 unità. Per le caratteristiche sopra accennate, questa raccolta potrà subire ulteriori accrescimenti.

Strumenti di ricerca

Miscellanea mappe e disegni - MMD
1984 - 2006
Schedario (inventario di sala AD 37), a cura di Giovanni Liva, Maurizio Savoja e Mario Signori, archivisti di stato

Bibliografia:
- L'immagine interessata = Archivio di Stato, L'immagine interessata. Territorio e cartografia in Lombardia tra '500 e '800, Catalogo della mostra, Milano, a cura di G. Liva, M. Savoja, M. Signori, Como, Nodo ed., 1984 (ristampato nel 1988)

Compilatori
prima redazione: Raimonda Cuomo, archivista 1999/12/22
revisione: Antonella Cassetti, archivista 2005/01/31

espandi | riduci