Registro n. 11 precedente | 330 di 1770 | successivo

330. Francesco Sforza al Consiglio segreto 1452 dicembre 22 Cremona

Francesco Sforza, informato che la controversia di cui si parla nella supplica del mantovano Francesco de Bonatis, stata portata davanti ai membri del Consiglio segreto, affida loro la decisione in merito a quanto richiesto.

[ 86r] Dominis de Consilio nostro secreto.
Intelligentes controversia(m), de qua inclusa supplicatio Francisci de Bonatis, civis Mantue, mentionem facit, coram vobis per partes fuisse deductam vosque de ea noticiam habuisse, eam ob rem supplicationem ipsam ad vos remitere volumus, comitendo vobis ut in re huiusmodi et circha requisita, quemadmodum expedire videbitur, provideatis. Cremone, ut supra.