Registro n. 11 precedente | 718 di 1770 | successivo

718. Francesco Sforza al capitano di Siziano 1453 febbraio 9 Milano

Francesco Sforza, vuole che, a istanza di Giovanni da Landriano, abitante a Lacchiarella, imponga, il lunedý successivo, a Guiniforte da Mettone di andare da lui.

[ 158v] Capitaneo nostro Sitiani.
Ad instancia di Gioanne de Landriano, habitatore del burgo de Laterella, volemo faci comandamento a Guiniforte da Cantono, habitatore de Metone dele terre comune, che lunedý per tuto il dý proximo a venire venga da nuy, rescrivendone come haverai fato. Data Mediolani, viiii februarii 1453.