Registro n. 2 precedente | 1576 di 1791 | successivo

1576. Francesco Sforza a Manfredo, Giberto e Antonio da Corregio 1451 febbraio 12 Lodi

Francesco Sforza raccomanda ai fratelli da Correggio Giovanni Cacaferro di Casalmaggiore, che ha una causa con un abitante di Brescello.

[ 404v] Manfredo Giberto et Antonio, fratribus de Corigia.
HaverÓ recorso da vuy Zohanne Cacaferro, habitatore de Casalmazore, et rechederÓ el vostro favore in una causa quale ha cum uno vostro habitatore de Bresello, come da luy sariti informati; per˛ ve lo reccomandiamo et confortiamove che circha la consequtione dele rasone sue gli vogliati essere favorevoli a rasone et farlo spazare presto, per la qualcosa ne compiaceriti summamente. Laude, xii februarii 1451.
Cichus.