Autoritratto

Marussig, Piero

Autoritratto

Descrizione

Identificazione: Autoritratto dell'artista

Autore: Marussig, Piero (1879-1937), pittore

Cronologia: 1929

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: cartone/ pittura a olio

Misure: 51 x 6 x 71

Descrizione: Opera che rappresenta l'autoritratto dell'artista rappresentatosi al lavoro, ovvero nell'atto di dipingere. Infatti, Marussing tiene in mano il pennello e la tavolozza, porta un camicione bianco da lavoro e s'intravede anche un pezzo di grembiule. L'artista si dipinge di tre quarti, con lo sguardo fisso e serio che guarda verso l'osservatore. Porta gli occhiali. La pennellata è veloce, materica e corposa. I colori sono ricchi di sfumature e di contrasti chiaroscurali.

Notizie storico-critiche: L'opera "Autoritratto" per analogia cronologica e somiglianza con il soggetto rappresentato può essere confrontata con:
-"Autoritratto con la moglie", 1991 (?);
- Autoritratto, 1914;
- "Autoritratto", 1920;
- "Autoritratto", 1924;
- "Autoritratto", 1930 circa
tutte pubblicate su "Piero Marussig: dalla provincia mitteleuropea al Novecento italiano, catalogo della mostra (Trieste - Bastione Fiorito, Castello di San Giusto, 24/04-28/06/1987) a cra di G. Mascherpa
e con:
- "Autoritratto con la moglie", 1917 pubblicato su "Marussig. Specchio della ragione", catalogo della mostra (Milano, Galleria Gian Ferrari, 28/01-07/03/1988), a cura di C. Gian Ferrari, Milano, Mazzotta, 1988
e con
- "Autoritratto", 1919/1920 pubblicata su "Piero Marussig: una raccolta privata, opere dal 1904 al 1937, (Milano, Galleria Philippe Daverio, febbraio 1984), Milano, 1984.

Collezione: Collezione permanente Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea "Silvio Zanella"

Collocazione

Gallarate (VA), Museo MA*GA

Credits

Compilatore: Carrù, Laura (2010)

Ultima modifica scheda: 09/01/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)