VEDUTA DI PESCARENICO

Bezzi Bartolomeo (attr.)

VEDUTA DI PESCARENICO

Descrizione

Autore: Bezzi Bartolomeo (attr.) (1851/ 1923)

Cronologia: post 1900 - ante 1949

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tavola

Misure: 33 x 23

Descrizione: E' raffigurata l'Adda con una piccola barca e, al di lÓ, la riva con una fila di case su toni bianchicci e gialli che si riflettono sul fiume. Riflessi bianchi, gialli e azzurri di tecnica impressionista anche nell'acqua e nel cielo. Cornice in legno dorato.

Notizie storico-critiche: Secondo l'estensore della scheda cartacea "l'autore del dipinto Ŕ ignoto ma dovrebbe trattarsi di pittore, forse locale, della prima metÓ del sec. XX. Il soggetto, Pescarenico, Ŕ pi¨ volte raffigurato specialmente nel XIX e XX sec.". Nel catalogo dei dipinti della Galleria Comunale d'Arte viene avanzata l'attribuzione al trentino Bartolomeo Bezzi, anche in riferimento alla firma in basso a destra "ora illeggibile".

Collezione: Raccolta d'arte della Galleria Comunale d'Arte dei Musei Civici

Collocazione

Lecco (LC), Musei Civici di Lecco. Museo Manzoniano

Credits

Compilatore: Barigozzi Brini, Amalia (1980)

Funzionario responsabile: Tardito Amerio Rosalba

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)