Il viaggio di William G. Congdon

The William G. Congdon Foundation conserva e tutela il corpus dell’opera figurativa dell’artista – una collezione di opere ad olio, disegni, pastelli – e la sua opera letteraria, anch’essa ricca di valore. Partendo dall’opera di Congdon la Fondazione vuole proporre al pubblico quanto la pratica artistica, sinceramente perseguita, costituisca un momento straordinario di crescita della natura umana.
La sua sede è a Buccinasco (MI).

400_857_00

Alba Monastero, post 1992/10/26. Collegamento alla scheda di catalogo

87_814_50

Albero (Venerdì Santo), 1991. Collegamento alla scheda di catalogo

433_866_25

Nebbia, 4, 1993. Collegamento alla scheda di catalogo

66_802_00

Cimitero S. Martino, 3, 1990. Collegamento alla scheda di catalogo

112_334_00

Piccione morto, 3 – post 1968. Collegamento alla scheda di catalogo

51_154_00

Sahara, 12 – post 1955. Collegamento alla scheda di catalogo

53_161_00

Santorini, 9 – post 1955. Collegamento alla scheda di catalogo

11_759_00

Verde con finestra, 1989. Collegamento alla scheda di catalogo

29_078_00

Rome – Colosseum, 2 – post 1951. Collegamento alla scheda di catalogo

118_342_00

Assisi inverno, 23 – post 1969. Collegamento alla scheda di catalogo

9_413_00

Bombay, 7 – 1973. Collegamento alla scheda di catalogo

398_844_00

Il pioppo, 1992. Collegamento alla scheda di catalogo

 

Vai alla scheda del museo The William G. Congdon Foundation

 

 

Tag:

Pubblicato: 27 aprile 2017 [cm]

Menu

Archivi

Meta