Tag: stampe e incisioni

La natura in bianco e nero di Federica Galli

Federica Galli, esponente di spicco dell’arte incisoria italiana, nasce a Soresina – un paese alle porte di Cremona - nel 1932. Vai all'articolo ›

Tag:

Pubblicato: 21 novembre 2016 [cm]


L’Italia nei manifesti della Civica Raccolta Bertarelli

La Raccolta delle Stampe "Achille Bertarelli" di Milano conserva un vastissimo patrimonio di stampe di ogni genere, epoca o paese, manifesti pubblicitari e volumi antichi e moderni; vanta numerosi esemplari di altissima qualità: dalle più antiche xilografie quattrocentesche a tavole di maestri contemporanei Vai all'articolo ›

Tag: ,

Pubblicato: 30 giugno 2016 [cm]


Mantova nelle stampe di Antonio Carbonati

Le bellezze di Mantova nelle stampe di Antonio Carbonati (1893-1956) conservate presso l’Accademia Tadini di Lovere Vai all'articolo ›

Tag: ,

Pubblicato: 24 marzo 2015 [cm]


Felice Casorati e le nude figure

Stampe tratte dalla serie Felice Casorati. Opera grafica incisa dal 1908 al 1963 conservate presso la Fondazione Movimento di Corrente e la Civica Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli di Milano Vai all'articolo ›

Tag: ,

Pubblicato: 3 marzo 2015 [cm]


Il mondo di Trude

Una selezione di xilografie di Trude Waehner (Vienna, 1900-1979), conservate nella Biblioteca Civica "Alessandro Manzoni" di Trezzo sull’Adda. Vai all'articolo ›

Tag: , , , ,

Pubblicato: 30 maggio 2012 [Saverio Almini]


Disegni di scuola

Una selezione di stampe tratte da un album scolastico francese dei primi anni dell'Ottocento, conservato presso la Fondazione Maria Cosway di Lodi. Vai all'articolo ›

Tag: , , , , , ,

Pubblicato: 10 dicembre 2009 [Saverio Almini]


A Parigi, cento anni fa

La Civica Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli di Milano conserva oltre quattrocento incisioni di Anselmo Bucci, uno dei più interessanti incisori di inizio XX secolo. Vai all'articolo ›

Tag: , , , , ,

Pubblicato: 2 novembre 2009 [Saverio Almini]


Omaggio a Federica Galli

Federica Galli (Soresina, 1932 - Milano, 2009) è stata artista sensibilissima e straordinaria interprete nella tecnica dell'acquaforte. Sono celebri le sue incisioni aventi per soggetto la campagna lombarda. Vai all'articolo ›

Tag: , , ,

Pubblicato: 28 settembre 2009 [Saverio Almini]


Architettura e arte a Villa Vigoni

Nel 1829 un imprenditore e banchiere di origine tedesca, Enrico Mylius, acquista a Loveno di Menaggio una villa per trasformarla in luogo deputato ad otium e negotium, villeggiatura ed attività agricola. Vai all'articolo ›

Tag: , , ,

Pubblicato: 25 febbraio 2009 [Francesca Varalli]


Bohémien, zingari, nomadi

Quattro stampe da incisione, ideate da Jacques Callot, databili attorno al 1620. La serie è conosciuta come i "Bohémiens". Le tavole sembra abbiano ispirato Charles Baudelaire per una celebre lirica "Zingari in viaggio". Vai all'articolo ›

Tag: , , ,

Pubblicato: 14 novembre 2008 [Erregì]


La Grande Guerra, novanta anni dopo

A novanta anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale, il convegno "La Grande Guerra. Il fronte alpino, la società, la memoria storica" riflette sulla conservazione del patrimonio storico che quei tragici fatti hanno lasciato in eredità al territorio lombardo. Vai all'articolo ›

Tag: , , ,

Pubblicato: 10 ottobre 2008 [Erregì]


Susanna e i vecchioni

La storia di Susanna, narrata nelle pagine dell'Antico Testamento, è nota: moglie fedele, viene molestata mentre si accinge al bagno da due vecchi giudici viziosi che minacciano di denunciarla come fedifraga se non concederà loro le proprie grazie. Vai all'articolo ›

Tag: , , ,

Pubblicato: 3 ottobre 2008 [Erregì]


L’allegoria dei peccati capitali in una serie di stampe secentesche

"L'allegoria è la figura retorica per cui un concetto astratto viene espresso attraverso un'immagine concreta". Il linguaggio artistico ha spesso fatto ricorso a questo strumento per raffigurare nobili sentimenti, ma anche riprovevoli perversioni. Vai all'articolo ›

Tag: , ,

Pubblicato: 29 settembre 2008 [Erregì]


Giuseppe Maria Mitelli, un illustratore popolare del Seicento

Il fumetto, anche quello satirico e umoristico, sarebbe stato inventato solo due secoli dopo ma già in pieno Seicento Giuseppe Maria Mitelli abbinava con straordinaria abilità grafica illustrazioni e testi per produrre effetti ironici e grotteschi. Vai all'articolo ›

Tag: , ,

Pubblicato: 18 settembre 2008 [Erregì]


Menu

Archivi

Meta