Registro n. 2 precedente | 703 di 1791 | successivo

703. Francesco Sforza al conestabile del ponte di Lodi 1450 ottobre 23 Milano

Francesco Sforza vuole si lasci stabilmente sul ponte di Lodi Giovanni Grossi da Milano, provisionato ducale.

Conestabili pontis nostri Laude (1).
Volimo tu lassi stare Iohanne da Milano Grosso, nostro provvisionato, suso quello nostro ponte de Lode de d et de nocte. Data Mediolani, die xxiii octobris 1450.
Cichus.


(1) Non identificato (la carica segnalata da SANTORO, Gli uffici, p. 631, dal 1453).