Maturità

A partire dagli anni Settanta collabora con importanti architetti e designer tra cui spicca la figura di Gaetano Pesce.
Successivamente imposta le campagne pubblicitarie per Perugina, Ellesse e Alitalia. Fino alla metà degli anni Settanta prevale la produzione in bianco e nero ma a partire dagli anni Ottanta aumenta la produzione a colori, che lo vedrà realizzare importanti campagne per la Fiat e altre aziende di rilievo nel panorama industriale italiano.