Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro

Archivio dei Luoghi pii elemosinieri di Milano

Sin dal medioevo, a Milano si venne gradualmente formando una vasta rete di istituzioni benefiche e assistenziali variamente caratterizzate per ispirazione, criteri operativi e raggio d’azione, ma accomunate a partire dal Quattrocento sotto l’unica dizione di “luoghi pii elemosinieri”, che svolgevano una fondamentale funzione di contenimento della povertà, in particolare con la distribuzione di sussidi, generi alimentari e altri beni di prima necessità, e la costituzione di doti per ragazze povere.

Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro

Ogni immagine è collegata alla scheda di catalogo

4ai

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Facciata verso piazzale Giovanni dalle Bande Nere

1i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Cortile interno

2i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Cucina

3i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Dormitorio

5i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Ospite calzolaio

6i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Ospiti che cuciono

9i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Ospiti nella sala di lettura

7i

Milano – Casa di Ricovero per Inabili a Lavoro – Ospiti che leggono sotto il portico

Tag: ,

Pubblicato: 5 dicembre 2016 [cm]

Menu

Archivi

Meta