Consistenza del fondo

Il fondo fotografico Ŕ composto da ca. 600.000 unitÓ di cui: ca. 406.000 negativi in bianco e nero formato 135 mm, 48.000 negativi in bianco e nero formato 6 × 6, 6.000 negativi in bianco e nero formato 9 × 12, ca. 130.000 diapositive di vari formati, ca. 10.000 stampe alla gelatina bromuro d’argento.
A tale elenco si devono aggiungere 175 album provini a contatto.
Il materiale archivistico consiste invece in ca. 1.000 testi scritti da Patellani per i giornali; 50 album con ritagli dei servizi pubblicati su periodici italiani e stranieri; ca. 8.100 schede dei servizi realizzati per i giornali e gli agenti all’estero, unitamente a corrispondenza varia, appunti di viaggio e pubblicazioni.


Archivio Patellani – gli scatolini colore con la scelta personale di Patellani – Museo di Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo, Milano (Foto Barbara Chiarini)